FAQ

1.  Come vengono forniti i servizi naturopatici “online” o via skype o telefono?

Se non vivi a Torino o se posso risparmiarti lo stress di venire in centro, le consulenze online sono per te!   Consistono semplicemente nell’utilizzare la posta elettronica per prenotare appuntamenti e scambiare documenti e consulenze via telefono o skype.

2. Quali sintomi trattate normalmente?

Se avete uno dei seguenti sintomi, potete aspettarvi di sentirvi meglio seguendo i miei programmi di trattamento.

Mal di testa, emicrania
Sensazione di stanchezza, mancanza di energia
Problemi di sonno, insonnia
Stress, ansia, attacchi di panico, sbalzi d’umore, irritabilità, depressione
Mancanza di concentrazione, mancanza di memoria
Colesterolo alto, pressione alta
Problemi digestivi, reflusso gastrico, ulcere, gonfiore, costipazione, sindrome dell’intestino irritabile, alito cattivo
Gestione degli zuccheri nel sangue, ipoglicemia, sindrome metabolica, diabete
Allergie, sensibilità alimentari, intolleranze alimentari, voglie di cibo
Infezione delle vie urinarie
Le preoccupazioni delle donne: Sindrome pre-mestruale (PMS), mestruazioni dolorose, mestruazioni irregolari, endometriosi, disturbi ormonali, candida, menopausa, pre-menopausa, post-menopausa, vampate di calore
Problemi di fertilità, preparazione al concepimento per lui e per lei
Sentirsi tossici o avere bisogno di un programma di pulizia / disintossicazione
Perdita di peso e metabolismo lento

3.  Posso seguire un trattamento naturopatico se attualmente sto assumendo farmaci?

I naturopati sono addestrati a comprendere le interazioni tra le terapie naturali e la medicina convenzionale.  È nell’interesse del cliente informare tutti i medici di tutti i tipi di trattamenti che seguono, compresi gli integratori, i farmaci a base di erbe e quelli farmaceutici.   Come naturopata, il mio obiettivo è quello di lavorare con altri fornitori di servizi medici, poiché riconosco che molte pratiche sono gratuite.

4. Cosa inviare o portare prima della prima visita?

  • Modulo di valutazione della salute naturopatica
  • Diario alimentare
    Modulo di consenso
  • Recenti esami del sangue o analisi di laboratorio

5. Qual è la differenza tra naturopatia e omeopatia?

L’omeopatia è un sistema di approccio complementare in cui i disturbi sono trattati con dosi minime di sostanze naturali che in quantità maggiore produrrebbero sintomi di malattia.  I naturopati usano l’omeopatia come uno strumento, altri strumenti come la nutrizione, la medicina erboristica, i programmi di esercizio fisico e la gestione dello stile di vita sono utilizzati per guarire e ripristinare l’equilibrio.